domenica 29 novembre 2015

Scrivo un blog (o almeno ci provo) perché...



Eccomi qua, di nuovo, alla faccia di Paganini che non ripeteva!

Per chi avesse perso le mie tracce dopo il primo blog, sappiate che io non ho mai perso la voglia di condividere le mie avventure, o forse sarebbe meglio dire disavventure..."shit happens"!!
Nel frattempo molte cose sono successe ed eccoci qui a preparare un imminente lungo viaggio in Sud Africa, e chissenefrega direte giustamente voi!

La decisione del blog è stata presa per poter condividere un diario di viaggio ma anche per tenervi aggiornati sui miei piccoli, ma grandi, progressi lavorativi!

La decisione del viaggio è stata presa, inutile dirlo, per amore. 
Ah! Il romanticismo, i cuoricini, e blah blah blah blah...dai a trentun anni suonati ci sta fare armi e bagagli e provare una nuova esperienza no...?! (sono donna, ho bisogno di conferme. No. Si. Blah!)

Giusto! Non mi sono presentata!

Sono una piccola artigiana italiana con grandi obiettivi: riuscire a non farsi sopraffare dall'ansia del fare e del non piacere a tutti i costi!
Oltre alla macchina da cucire amo incasinarmi la vita, i panda, le mie bestie, parlare per onomatopee, l'ansia, la pigrizia, la birra (ops l'ho ammesso), la pizza, la fiorentina...e tante altre cose di cui vi parlerò più avanti!!

Stay tuned!

JuBi

2 commenti:

  1. Non vedo l'ora di seguire le tue avventure anche da qui.
    la effe

    RispondiElimina